25/05/2018

FINALMENTE LA CASSAZIONE E’ CON I DEBOLI

una reale speranza per gli investitori delle banche fallite

Rimborso per fallimento banca

Riporto una notizia molto interessante presentata questa sera a “Striscia la Notizia“:

La cassazione con sentenza civile sezione 1 num. 23418 del  17/11/2016   ha decretato il risarcimento nella misura di € 6.301.291.63 per gli 897 per i sottoscrittori di quote azionarie e obbligazionarie che non erano stati informati sufficientemente dai prospetti informativi dei rischi del loro investimento da parte della Consob nella figura del Commissario ed esperti.

Class Action

Si tratta di un caso aperto parecchi anni fa, ma analogo ai fatti odierni relativi agli istituti di Credito falliti in questi ultimi anni.

Per questo l’ADUSBEF  sta promovendo un’ulteriore campagna in tal senso per gli investitori di:

Veneto Banca | Banca Popolare di Vicenza | Etruria | Banca Marche |Cariferrara | Carichieti | Banca Popolare di Bari

per rivendicare la responsabilità nei confronti dell’autorità di vigilanza al fine  di recuparare i propri risparmi come è avvenuto per la suddetta sentenza.

I risparmiatori grazie a questa class action hanno la possibilità di chiedere il rimborso all’organo competente per la vigilanza con questo modulo.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento